Contollo ronde e vigilanti
Controllo vigilanti, infermieri, tecnici di monitoraggio, guardie carcerarie
LINK sito:
www.accessiepresenze.com/timbracartellini.html
www.accessiepresenze.com/sistemi-controllo-presenze.html
COSE' UN PATROL CONTROL
Un Patrol Control è un sistema per registrare i turni dei dipendenti addetti alla vigilanza, al controllo come guardie di sicurezza che pattugliano le proprietà, i tecnici di monitoraggio degli ambienti climatizzati, controllo giro guardie carcerarie, controllo tour di visite di un infermiere. Tale dispositivo aiuta a garantire che il dipendente fa il suo giro con passaggi ad orari predeterminati e con la sequenza stabilita.
E'inoltre in grado di offrire garanzie legali ed assicurative a compagnie d'assicurazioni con un risparmio sulla polizza. I nostri sistemi moderni si basano su portatili data logger e sensori RFID.

In sostanza, il sistema fornisce un mezzo per registrare il tempo in cui il dipendente raggiunge alcuni punti importanti nel loro tour (e, naturalmente, il fatto che hanno raggiunto questi punti nella sequenza richiesta passando prima dal punto A, poi dal punto B ecc). Posti di blocco o Watchstations sono in genere presenti alle estremità del percorso di visita e nei punti critici, come a volte, sistemi di refrigerazione per campionature ospedaliere, apparecchiature vitali, punti di accesso, ecc Alcuni sistemi sono impostati in modo che l'intervallo tra le stazioni è a tempo, quindi se il dipendente non riesce a raggiungere ogni punto entro un certo tempo, altro personale viene spedito ad indagare e verificare.

Un esempio di un moderno set-up potrebbe funzionare come segue: il lavoratore viene dotato di un sensore elettronico portatile (PES) o dispositivo di raccolta dati che si attiva ad ogni checkpoint. Ogni Checkponit o Punto di controllo può essere costituito da microchip di prossimità quali RFID . Il collettore di dati memorizza il numero di serie del checkpoint con la data e l'ora. In seguito, le informazioni vengono scaricate dal collettore in un computer in cui il numero di serie del checkpoint avrà una posizione assegnato (cioè Nord recinzione perimetrale, cella numero 1, letto paziente n°10, ecc.) Il dispositivo di ricezione dati può anche essere programmato per ignorare attivazioni checkpoint duplicati che si verificano in sequenza o entro un determinato periodo di tempo. Il sistema Patrol Guard viene dotato di Software per computer utilizzato per elaborare i dati del lettore, quindi può stampare riepiloghi che individuano i vari passaggi presso i CheckPoint fornendo data ed ora     dispositivi possono essere soggette a uso improprio, alcuni hanno sono dotati di forno a microonde.
Nell'era analogica, il dispositivo utilizzato per lo stesso scopo è statola il watchclock.
Watchclocks normalmente costituito da un disco di carta o cartoncino posto all'interno di ciascun dispositivo

Sistema completo € 450,00 + iva
1 Lettore portatile
10 Microchip
1 Cavetto USB
1 Software gestionale
Kit Completo